BLOG & NEWS

Come organizzare la scarpiera

8 agosto 2018

In questo articolo vi daremo qualche utile consiglio su come organizzare la vostra scarpiera, poiché è risaputo che le Donne che amano le scarpe hanno sempre il problema di come tenere in ordine la scarpiera al fine di avere sempre presente quali scarpe possiedono.

Come prima cosa il momento più opportuno per riorganizzare la scarpiera è il cambio di stagione, così da togliere le scarpe della stagione passata e riempire la scarpiera con le calzature della stagione in corso.

Quindi svuotate completamente la vostra scarpiera e, mentre riponete le calzature della stagione passata, lasciate aperte le ante della scarpiera per circa mezzora per far circolare l’aria.

Dopodiché pulite a fondo la scarpiera: se la scarpiera è di legno basterà passare un panno umido, mentre se la scarpiera è di plastica sarà bene disinfettare gli interni per eliminare i batteri con acqua e ammoniaca oppure aceto diluito nell’acqua.

Dopo che la scarpiera sarà asciutta completamente iniziate a posizionare le calzature, consigliamo di mettere le scarpe in camoscio nei ripiani più alti della scarpiera.

Ci sono vari metodi per collocare in ordine le vostre scarpe, noi vi consigliamo di tenere quelle che usate più spesso in una posizione comoda e più facilmente accessibile, mentre le calzature che usate saltuariamente potete organizzarle in base alla forma e al colore.

Se invece disponete di una grande scarpiera potete riporre le calzature dentro le scatole dell’acquisto oppure acquistarne di nuove e scrivere all’esterno delle scatole il nome dela scarpa che andrete a mettere al suo interno.

Attenzione: è sempre importante riporre le calzature nella scarpiera pulite e spazzolate per mantenerle sempre in buono stato.

L’ultimo consiglio che vi diamo è di inserire all’interno della scarpiera in ogni ripiano un sacchettino di bicarbonato per assorbire l’umidità ed eliminare i cattivi odori.