Cos’è la lavorazione a sacchetto?

La lavorazione a sacchetto è una lavorazione che permette alla calzatura la massima flessibilità garantendo comodità e leggerezza a chi la indossa.

Utilizzando la lavorazione a sacchetto si evitano così tutte le componenti rigide utilizzate in tutte le altre lavorazioni.

Prima di vedere la calzatura completata ci sono circa 200 passaggi da effettuare per creare la calzatura.

Il punto forte di questa lavorazione è la flessibilità della calzatura: si può infatti piegare facilmente, anche solo tenendo la calzatura tra pollice e indice.

Ma nell’aspetto pratico in cosa consiste la lavorazione a sacchetto?

Il primo passo consiste nella realizzazione di una fodera, che prima di essere lavorata e unita alla tomaia, viene cucita attorno alla forma come appunto un sacchetto.

Poi si passa allo stiraggio che si effettua su una forma riscaldata e battuta a mano da un esperto artigiano.

Verrà poi inserito tra la fodera e la suola un materiale imbottito e traspirante per rendere la calzatura più comoda e a prova d’urto.

La fodera e il plantare verranno poi cuciti alla tomaia.

In questa particolare lavorazione la soletta di montaggio viene eliminata per maggiore morbidezza creando così un corpo unico tra tomaia e suola.

Come ultimo passaggio c’è la particolare cucitura chiamata “Blake”, cioè una cucitura che unisce tomaia e suola tramite una doppia cucitura sia interna che esterna.

Questa lavorazione esige estrema precisione in tutte i suoi passaggi e nella realizzazione e sviluppo dei modelli e in fase di giunteria con scarniture e cuciture precise e costanti.

La lavorazione a sacchetto racchiude morbidezza, leggerezza e tecnica di lavorazione come sinonimo di qualità, ricerca dei materiali, stile ed eleganza che identificano un prodotto artigianale.

Noi di Mara Bini creiamo scarpe dallo stile unico senza dimenticare la comodità e la leggerezza che i nostri clienti cercano in una calzatura utilizzando questa particolare lavorazione a sacchetto, fondendo lo stile e la bellezza alla ricercata comodità utilizzando materiali di prima qualità.

La brezza primaverile quest’anno è particolarmente portatrice di cambiamento per la collezione donna MARA BINI. La recente annessione dei designers del brand Masami ha portato interessanti novità che hanno preso forma in questa nuova collezione, il tutto all’insegna di quel Made in Italy che per l’azienda è un marchio di fabbrica.

 

MARA BINI: creazioni morbide, raffinate ed esclusive capaci di interpretare le tendenze moda più attuali.

Vai alla collezione

Grandi novità in vista già dalla collezione primavera/estate 2018. Il calzaturificio Mara Bini, rinomato per le lavorazioni artigianali di alta qualità, esclusivamente Made in Italy, avrà nuova linfa per i modelli del suo omonimo brand “Mara Bini”. Questa arriverà direttamente dall’assorbimento del marchio “Masami, Shoes for the dance of life”, sempre di sua proprietà.

 

L’apprezzato stile di questo giovane brand, lanciato in Italia nel 2015, potrà raggiungere il mercato internazionale facendosi forte della storicità e della portata del marchio Mara Bini.
Ha così preso vita la nuova collezione Mara Bini, più diversificata e variegata, orientata come sempre alla morbidezza e alla quotidianità… sulle note di quel ricercato Made in Italy che la contraddistingue.

Abbiamo il piacere di invitarvi a visitare il nostro stand e scoprire la nuova collezione Mara Bini. Fiera Micam – Milano. PAV 3 STAND C22

Abbiamo il piacere di invitarvi a visitare il nostro stand e scoprire la nuova collezione Mara Bini. Fiera Micam – Milano. PAV 3 STAND C22

Eleganza, qualità e comfort caratterizzano la nuova collezione donna MARA BINI: creazioni raffinate, originali ed esclusive capaci di interpretare le tendenze moda più attuali.
Vai alla collezione

Abbiamo il piacere di invitarvi a visitare il nostro stand e scoprire la nuova collezione Mara Bini. Fiera Micam – Milano. PAV 3 STAND C22