Chi le ama e chi le odia, le ballerine sono un tipo di calzatura che può piacere o no ed è vero che negli ultimi anni sembravano dimenticate, ma in realtà in queste ultime stagioni sono ritornate di moda.
In questo articolo vediamo insieme come abbinare al meglio le ballerine nella stagione invernale senza commettere errori.
Partiamo dal presupposto che le ballerine solitamente andrebbero indossate senza alcun tipo di calza, ma nella stagione invernale è quasi impossibile non indossare le calze per cui vige solo una regola ovvero di indossarle esclusivamente con le calze nere, coprenti o velate l’importante è che siano nere.
Un’altra premessa importante è di portare attenzione al tipo di ballerina che vogliamo indossare, quindi niente ballerine in materiale estivo ma optiamo solamente per le ballerine con materiale invernali come la pelle e il camoscio.
L’ultimo punto da ricordare è che le ballerine non vanno indossate con gonne lunghe, pantaloni a zampa e short, poiché la ballerina non slancia la figura.
Ci sono quattro look che sono consigliabili da indossare con le ballerine.
Il primo look è molto casual e si può indossare tutti i giorni sia per l’ufficio (se l’ambiente permette un look casual) sia per l’università o per le varie commissioni ed è composto da jeans e maglioncino. Il look ideale è jeans skinny, maglioncino o in tinta unita o in fantasia, ad esempio con un maglioncino rosso e una ballerina rossa che richiama il colore del maglioncino come l’articolo F504 modello Lidia di Mara Bini.
Il secondo look, invece, è composto da un vestitino con gonna a ruota con lunghezza al ginocchio, ad esempio un abito con sfondo nero e qualche fantasia colorata e gonna a ruota con lunghezza al ginocchio abbinata ad una ballerina nera con qualche dettaglio come l’articolo F505 modello Lidia di Mara Bini.
Il terzo è un look più formale ed elegante ed è composto da pantalone a sigaretta camicia. Ad esempio, possiamo scegliere un pantalone nero a sigaretta, una camicia azzurra magari con qualche dettaglio particolare e una ballerina nera come l’articolo F504 di Mara Bini nella versione nera in cavallino.
Il quarto ed ultimo look è comodo ma utile in varie occasioni ed è composto da leggings e maxi maglione. Usando anche per questo look il gioco dell’abbinamento fra colori, possiamo optare per un classico leggings nero e un maxi maglione rosso da abbinare ad una ballerina rossa particolare come l’articolo F502 modello Lidia di Mara Bini.

In questo articolo vedremo insieme tutte le scarpe perfette con i vari look da indossare in ogni momento diverso della giornata.

Iniziamo dal mattino e primo pomeriggio: secondo il bon ton al mattino non andrebbero indossati tacchi più alti di 5cm.

Ma capita molto spesso, soprattutto per chi lavora in ufficio o in ambienti formali, di indossare tacchi più alti di 5cm.

Di norma comunque sarebbe meglio non indossare tacchi durante il mattino e il primo pomeriggio o addirittura tutto il giorno sia per la salute che per la comodità, quindi per il mattino abbiamo scelto due diversi look con due diverse calzature senza tacco, un look formale ed uno invece più casual.

Il primo look che abbiamo scelto è composto da pantaloni a sigaretta, camicia bianca, giacca coordinata al pantalone e mocassini. Un esempio di look è pantalone nero a sigaretta con giacca dello stesso colore, camicia bianca e un mocassino come l’articolo F536 modello Gioia di Mara Bini.

Il secondo look più casual è composto da jeans, maglioncino e ballerina. Il look ideale è un jeans skinny, un maglioncino che può essere sia in tinta unita che in fantasia e una ballerina come l’articolo F505 modello Lidia di Mara Bini.

Per il tardo pomeriggio ad un aperitivo con le amiche, per uno shopping serale o una passeggiata in centro abbiamo optato per un outfit comodo ma ricercato. Possiamo abbinare una camicetta o un maglioncino stretto con degli short, ad esempio degli short neri con un maglioncino particolare o in stampa animalier e uno stivaletto con tacco basso nero come ad esempio l’articolo F546 modello Chiara Tr di Mara Bini.

Per la sera invece, per una serata elegante, una cena o un’occasione importante l’ideale è indossare un look semplice ed elegante. Possiamo indossare un vestito e una bella décolleté con tacco. Il look da noi pensato è composto da un classico ovvero il tubino nero abbinato ad una décolleté che possiamo scegliere fra il colore nero con un accessorio in vista, per un look total black, come l’articolo F566 modello Perla di Mara Bini oppure di smorzare il look nero con una décolleté rossa come l’articolo F412 modello Perla.

Per chi invece adoro il tacco basso può optare per una ballerina come l’articolo F504 modello Lidia di Mara Bini, in versione nera o rossa.

In questo articolo vedremo qualche piccolo aiuto per indossare e abbinare al meglio le scarpe e le borse nella stagione invernale.

La prima regola è di abbinare scarpe e borse dello stesso materiale. Ad esempio non possiamo indossare una borsa estiva, quindi in tessuto o materiale estivo con una scarpa con il pelo, o in camoscio o comunque della stagione invernale.

Quindi come prima cosa l’importante è abbinare le scarpe e la borsa dello stesso materiale.

Un’altra regola da tenere a mente è la regola del colore. Secondo le regole del Bon Ton borse e scarpe andrebbero sempre abbinate dello stesso colore, ma ultimamente nella moda si può anche indossare scarpe dal colore diverso della borsa.

Ad esempio se indossiamo un look total black con borsa nera l’ideale è indossare delle scarpe colorate, o viceversa. Così da non rendere il look troppo “noioso” e puntare su un accessorio.

Solitamente comunque si cerca di abbinare un particolare colore del look a scarpe e borse. Ad esempio, se indossiamo un abito nero con una cintura o qualche dettaglio rosso, è consigliabile indossare una scarpa o una borsa di colore rosso.

Attenzione, nel caso scegliessimo di abbinare borsa e scarpe con colore coordinato, a non scegliere due tonalità diverse di colore, poiché poi il look sembrerebbe troppo disordinato e per niente abbinato.

Un’altra regola a cui bisogna fare attenzione è di abbinare borse e scarpe dello stesso stile: per esempio, una shopper si abbina perfettamente ad un paio di sneakers o slip on ma non assolutamente ad una décolleté o ad un tronchetto con tacco elegante.

Nella stagione invernale comunque questo problema dell’abbinamento fra borse e scarpe diventa più semplice poiché i colori invernali rientrano nella sfera del nero, del rosso, del blu e dei colori scuri in generale.

Anche nel caso in cui decidiamo di indossare delle scarpe o una borsa in stampa bisogna prestare attenzione, poiché è quasi impossibile avere la stessa stampa sia per la borsa che per le scarpe. Pertanto, è consigliabile indossare solo le scarpe o la borsa in stampa e abbinare l’altro accessorio di un colore che riprende la stampa.

Ad esempio, se indossiamo una borsa in stampa in tinta animalier è consigliabile abbinarci delle scarpe nere.

Le calzature da Donna Mara Bini sono calzature di elevata qualità, pensate e create rigorosamente nel pieno stile del made in Italy.

Tutte le calzature sono prodotte artigianalmente con un’accurata scelta dei materiali e cura dei dettagli.

Tutti i materiali utilizzati per la produzione delle calzature Mara Bini, sono materiali scelti personalmente e sono materiali solo di prima qualità che nel tempo resistono nella loro totale bellezza e soprattutto certificati per tutelare la salute per chi indossa le scarpe Mara Bini.

L’importanza della qualità della calzatura che indossiamo tutto il giorno è una parte essenziale da considerare durante l’acquisto di una calzatura, il piede non deve soffrire e la calzatura deve garantire comodità e leggerezza, donando così benessere al piede e a tutto il resto del corpo per tutta la durata della giornata.

Il punto forte di Mara Bini è soprattutto la lavorazione a sacchetto, ossia una lavorazione particolare che elimina dalla produzione tutti i componenti rigidi della calzatura.

Questo particolare metodo di lavorazione rende la calzatura comoda, leggera e in grado di dare il massimo confort al piede e la massima flessibilità, la calzatura infatti risulta flessibile piegandosi soltanto tenendola tra indice e pollice.

Mara Bini vanta una vasta scelta di modelli e articoli per soddisfare ogni esigenza del cliente, si possono infatti trovare calzature con tacco basso, con tacco alto, tronchetti, stivaletti, décolleté, ballerine e mocassini.

Tra le varie proposte di Mara Bini ogni Donna può trovare lo stile adatto a lei, anche una semplice calzatura con i giusti dettagli come quelle di Mara Bini, può diventare un elemento importante nel look.

Scopri tutti i modelli di Mara Bini al link: mara-bini.it/category/autunno-inverno/

In questo articolo vediamo insieme vari look per abbinare al meglio gli articoli del modello Perla Tr di Mara Bini.

Il primo look che abbiamo scelto è un look ideale da indossare per un’uscita con le amiche, un aperitivo o per un giro in centro ed è composto da short, calze e maglioncino. Il look ideale è formato da calze nere abbinate ad uno short in velluto nero e maglioncino in tinta unita e per completare il look possiamo indossare l’articolo F516 fumo modello Perla Tr di Mara Bini, ossia un tronchetto con il tacco dalla linea elegante caratterizzato dall’elastico in vista e dalla fibbia dorata tonda.

Il secondo look è perfetto da indossare con l’articolo F517 modello Perla Tr di Mara Bini, che è anch’esso un tronchetto con tacco in pelle. Il look è creato dall’abbinamento di un pantalone classico nero, o in tinta unita, a sigaretta e camicia classica. Un look classico ma sempre alla moda.

Il terzo look è creato dall’abbinamento di un basico jeans skinny e un maglioncino largo che si può decidere di indossare sia in versione in tinta unita che in versione stampa. La calzatura ideale per completare il look è l’articolo F516 nero modello Perla Tr di Mara Bini, un tronchetto caratterizzato dall’elastico in vista e dalla fibbia dorata tonda.

Il quarto look da noi scelto è un look che possiamo indossare di sera, per una serata importante o un’occasione speciale ed è l’abbinamento fra abito lungo, in tinta unita o con qualche dettaglio speciale e l’articolo F518 modello Perla Tr di Mara Bini, un tronchetto in pelle con tacco dalla linea classica ma dal tocco fashion grazie alla particolare cerniera nella parte posteriore della calzatura.

Il quinto look è un look mondano e comodo ovvero l’abbinamento tra leggings e maxi maglia. L’ideale sarebbe indossare dei leggings neri, anche in semi pelle, con un maxi maglione comodo, optando poi per un tronchetto come l’articolo F515 modello Perla Tr di Mara Bini, un tronchetto con tacco in pelle, che copre la caviglia e con il dettaglio della fibbia dorata tonda.

L’ultimo look è composto da pantalone a palazzo, t-shirt basica e giacca. Ad esempio, possiamo scegliere di indossare un pantalone a palazzo nero, con una t-shirt grigia e giacca nera abbinati all’articolo F519 modello Perla Tr di Mara Bini, cioè un tronchetto con tacco molto elegante ma allo stesso tempo alla moda grazie a due particolarità, l’accessorio nella parte anteriore della calzatura e la particolare cerniera nella parte posteriore della calzatura.

In questo articolo vediamo insieme diversi look che possiamo indossare in occasioni in cui bisogna vestirti in maniera formale ma senza indossare la scarpa con il tacco.

Il primo look che abbiamo scelto è composto da t-shirt basica, jeans neri e giacca smoking. Il look ideale è una t-shirt basica bianca abbinata ad un jeans nero a sigaretta, una giacca nera smoking e un mocassino come l’articolo F536 modello Gioia di Mara Bini, che dona al look quel tocco di eleganza in più.

Il secondo look, invece, è composto da camicia, pantalone a palazzo e giacca. Il look ideale sarebbe una camicia semplice bianca infilata nel pantalone a palazzo nero e giacca nera coordinata. Oppure si può invertire indossando una camicia nera, pantalone e giacca bianchi abbinati ad uno stivaletto basso alla caviglia come l’articolo F501 modello Lidia Tr di Mara Bini.

Il terzo look è creato indossando una gonna midi e maglia basica. Possiamo indossare una gonna midi, cioè con lunghezza al polpaccio, in tinta unita o anche in stampa (ad esempio possiamo optare per una gonna nera con stampa nei colori del grigio) abbinarci una maglia basica grigia e indossare uno stivaletto con tacco basso nero come l’articolo F500 modello Lidia Tr di Mara Bini.

Il quarto look è un look molto di moda per questa stagione ovvero camicia in stampa e pantalone a sigaretta. Possiamo optare per una bella camicia in stampa animalier, molto di moda in questa stagione autunno inverno 2018 – 2019, pantalone a sigaretta nero che richiama il colore della camicia e una scarpa classica, come l’articolo F549 modello Chiara di Mara Bini.

Il quinto look che abbiamo scelto è composto da un vestito con gonna a ruota. Il look ideale è un abito con gonna a ruota in tinta unita oppure con qualche stampa ma molto minimale e con colori basici abbinato ad una calzatura come l’articolo F514 modello Soft di Mara Bini, che non appesantisce il look ma anzi lo rende molto bon ton e alla moda.

Il sesto e ultimo look è un look classico ovvero gonna a tubino e camicia oppure vestito a tubino. Possiamo optare o per un tubino classico nero oppure per una camicia bianca o comunque in un colore basico e tenue abbinata ad una gonna a tubino nera e una calzatura classica ma con un tocco di glamour come l’articolo F502 Lidia di Mara Bini.

In questo articolo vedremo insieme dei semplici ma fashion look da abbinare alle calzature del modello Lidia Tr di Mara Bini.

Gli articoli del modello Lidia Tr di Mara Bini sono tutti stivaletti con tacco basso, dalla linea semplice ma alla moda e soprattutto rifiniti in tutti i loro dettagli.

Iniziamo dal primo articolo ovvero l’articolo F498 modello Lidia Tr di Mara Bini: si tratta di uno stivaletto in pelle con tacco basso, a punta ma con la particolarità dei lacci nella parte anteriore. Con questo articolo il look ideale è composto da leggings e maxi maglia. Ad esempio, possiamo indossare la calzatura con dei leggings semplici neri o in eco pelle abbinati ad una maxi maglia o maxi camicia in stampa animalier, così da rendere il look meno anonimo e più alla moda.

L’articolo successivo è l’articolo F500 modello Lidia Tr di Mara Bini: parliamo di uno stivaletto con tacco basso, in pelle, particolarizzato dall’elastico ton sur ton, in vista in entrambi i lati della calzatura. La versione in colore rosso della calzatura possiamo abbinarla con un semplice jeans e un maglioncino. Ad esempio, possiamo indossarlo con un jeans di colore blu e abbinarci un maglioncino in tinta unita rossa o un cappotto sempre in rosso per richiamare il colore della calzatura. Mentre la versione in colore nero possiamo abbinarla ad un vestitino o un tubino classico nero. Ad esempio, per un look più formale, possiamo indossare la calzatura con un tubino nero semplice, oppure per un look più informale possiamo indossarle con un abito con gonna corta al ginocchio con qualche stampa particolare per movimentare il look.

L’ultimo articolo è l’articolo F501 modello Lidia Tr di Mara Bini: è uno stivaletto a punta, in pelle, alto fino alla caviglia, con tacco basso e con il dettaglio dell’accessorio dorato nella parte anteriore della calzatura. Si tratta di un articolo molto elegante e bon ton ma facile da abbinare a diversi look. Il look ideale è composto da pantaloni con caviglia scoperta e camicia o maglioncino. Un esempio di look è lo stivaletto abbinato ad un pantalone skinny a vita alta nero e camicia bianca infilata nel pantalone, un look molto semplice ma allo stesso tempo ricercato e alla moda con un tocco di eleganza.

Le Décolleté sono le scarpe femminili per eccellenza!

Ma prima di indossarle bisogna prestare molta attenzione ad evitare i 4 errori più comuni per tutte le Donne che decidono di indossare le décolleté.

  1. Il primo errore da evitare è quello di indossare delle calze o calzini sbagliati. L’ideale sarebbe proprio indossarle a piede nudo senza calze né calzini, ma se proprio le calze sono indispensabili, il galateo dice di indossare calze con una tonalità di colore più chiara rispetto alla calzatura e sono vietate calze a rete in pieno giorno per evitare di risultare troppo volgari. Ad esempio con l’articolo F566 modello Perla di Mara Bini ci si può abbinare una calza color carne o non indossare nessuna calza o calzino così da poter valorizzare la calzatura.
  2. Il secondo errore è di acquistare una décolleté con un numero sbagliato. Infatti è molto importante che la décolleté sia del numero esatto prestando attenzione anche al mezzo numero: se la scarpa è di un numero troppo piccolo vi è il rischio che siano davvero troppo scomode e che il nostro piede venga costretto ad uno spazio non sufficiente creando così anche vesciche, mentre se il numero è troppo grande c’è il rischio anche in questo caso di provocare vesciche poiché il piede sfrega continuamente sulla calzatura e poi capita spesso che il piede scivoli in avanti rendendo così la camminata goffa e poco sicura.
  3. Il terzo errore è sicuramente quello di abbinare le décolleté ad un abbigliamento sbagliato. Nel nostro ultimo articolo (che potete trovare QUI) vi abbiamo spiegato e consigliato alcuni look ideali da indossare con le décolleté modello Perla di Mara Bini. Ad esempio, le décolleté non si abbinano bene ad una tuta sportiva, mentre un altro aspetto importante da ricordare è di abbinarle correttamente anche a seconda del materiale, con una décolleté in camoscio non si può abbinare un abbigliamento in pelle.
  4. Il quarto e ultimo errore da evitare è di indossarle per troppe ore quando non ci si è abituate. Se non siete abituate a portare le décolleté vi consigliamo di indossarle gradualmente, magari in casa qualche ora per evitare di avere una camminata goffa oltre che scorretta per la postura. Anche per le veterane comunque si consiglia di non indossarle più di 5 – 6 ore al giorno, soprattutto nel caso in cui si indossino décolleté con tacco abbastanza alto, per evitare di provocare danni alla schiena, ai piedi e alla postura.

Per la rubrica “Idee Look con i vari modelli di Mara Bini”, in questo articolo vedremo insieme delle idee per dei look perfetti da abbinare al modello Perla di Mara Bini.

Tutti gli articoli del modello Perla di Mara Bini sono calzature décolleté con tacco.

Iniziamo dal primo look, un look casual composto da jeans, t-shirt, blazer e décolleté. Un look ideale può essere creato dall’abbinamento di un jeans skinny, t-shirt bianca o comunque di un colore neutro e a tinta unita, blazer di colore rosso da abbinare alla calzatura come l’articolo F509 modello Perla di Mara Bini. Si tratta di una décolleté in pelle, con tacco, dalla linea classica ma impreziosita dalle nappine sempre in pelle nella parte anteriore della calzatura.

Il secondo look, più elegante, che vi consigliamo è l’abbinamento tra pantaloni a sigaretta, camicia e décolleté. Ad esempio, possiamo abbinare dei pantaloni a sigaretta neri con una camicia o bianca oppure nera, mantenendo così il colore unico del look, smorzando il tutto con una décolleté rossa come l’articolo F512 modello Perla di Mara Bini dallo stile elegante e deciso.

Il terzo look che vi proponiamo, invece, è composto da un vestito lungo e décolleté. In questa stagione Autunno Inverno 2018-2019, il vestito lungo è rimasto un must nella moda, pertanto possiamo indossare un vestito lungo in tinta unita o con qualche decorazione che resti nei toni dello sfondo del vestito, abbinato ad una bella décolleté come l’articolo F513 modello Perla di Mara Bini, una calzatura alla moda e che dona al look un po’ di movimento grazie alla particolarità dei lacci in velluto nella parte anteriore della calzatura.

Il quarto look è un look molto basico e classico ma che può sempre tornare utile, un evergreen diciamo. È composto da tubino e décolleté. Questo abbinamento può tornarci utile quando abbiamo qualche occasione formale e non sappiamo cosa indossare, così possiamo abbinare un classico tubino nero ad una décolleté come l’articolo F511 di Mara Bini, ossia una calzatura in pelle rossa con l’accessorio in rilievo nella parte anteriore, per arricchire il look semplice.

Il quinto e ultimo look è molto versatile, si può indossare sia durante il giorno per andare in ufficio che la sera per una cena, ed è composto da pantaloni a vita alta a palazzo e camicia. Per rendere questo look più casual si può abbinare un pantalone a vita alta a palazzo nero con una camicia particolare, a righe magari bianca e nera e una décolleté come l’articolo F566 modello Perla di Mara Bini. Quest’ultima è una calzatura in pelle nera arricchita dall’accessorio applicato nella parte anteriore, donando così al look un tocco di eleganza.

In questo articolo vediamo insieme i sei look più alla moda da indossare in ufficio per l’inverno 2019 ormai alle porte.

Iniziamo con il primo look composto da un classico abbinamento, ovvero pantalone a sigaretta nero o in tinta unita di colore neutro con camicia bianca (o al massimo con qualche dettaglio che richiama il colore del pantalone) e un mocassino come l’articolo F536 modello Gioia Inverno di Mara Bini. Un mocassino classico ma alla moda, in pelle con parte in cavallino e in dettaglio un accessorio dorato.

Il secondo look è creato con l’abbinamento di un vestito corto al ginocchio a tinta unita o in fantasia, oppure in alternativa una gonna a ruota al ginocchio abbinata ad un maglioncino e la ballerina. Ad esempio un look perfetto è un vestito rosso con gonna a ruota al ginocchio abbinato alla ballerina articolo F505 modello Lidia di Mara Bini che, con gli accessori applicati sul bordo, dona al look un po’ di carattere.

Il terzo look, invece, è un po’ più casual ed è formato da jeans skinny, maglioncino e stivaletto con tacco basso. Un look tipo è jeans skinny di colore chiaro, maglioncino a tinta unita o con qualche particolare e uno stivaletto con tacco basso come l’articolo F500 modello Lidia Tr di Mara Bini dallo stile classico ma alla moda.

Il quarto look è un look un po’ più elegante creato dall’abbinamento di una longuette con camicia e décolleté. Un esempio di questo look è una classica camicia bianca, una longuette nera e una décolleté rossa per donare un po’ di colore al look come l’articolo F512 modello Perla di Mara Bini.

Per il quinto look abbiamo scelto un look davvero molto di moda per questa stagione, cioè un bel vestito lungo a fiori e tronchetto. L’ideale sarebbe un vestito lungo con colore di base scuro come il nero, il blu o il verde scuro con fiori di colori più chiari, abbinato ad un tronchetto tipo l’articolo F519 modello Perla Tr di Mara Bini che dona un tocco di eleganza a tutto l’outfit grazie al particolare accessorio nella parte anteriore della calzatura.

Il sesto e ultimo look è un look bon ton ma senza dover rinunciare alla comodità ed è formato da scarpe dalla linea classica, pantalone classico e maglioncino. Un’idea di look può essere un pantalone classico nero abbinato ad un maglioncino in stampa animalier e una scarpa classica come l’articolo F549 modello Chiara di Mara Bini, una scarpa dalla linea classica ma impreziosita dalla parte in cavallino e l’accessorio dorato nella parte anteriore della calzatura.